Australia. L'esperto: la cannabis sia venduta negli uffici postali

Australia. L'esperto: la cannabis sia venduta negli uffici postali
Erik Jensen

La cannabis dovrebbe essere venduta legalmente negli uffici postali, in confezioni che mettano in guardia contro i suoi effetti. Lo chiede il direttore della principale clinica di disintossicazione di Sydney. Alex Wodak, responsabile dei servizi alcol e droga presso il St Vincent's Hospital, ha detto che l’esperienza della proibizione negli Stati Uniti e l'esperienza dell'industria del tabacco lo hanno convinto che la cannabis sostituira’ il consumo di sigarette nel corso del prossimo decennio. "Il principio generale e’ che non si puo' continuare a dare ai criminali e ai poliziotti corrotti il monopolio della vendita di una sostanza che presto sara’ consumata piu’ del tabacco". "Non voglio vedere la produzione della cannabis cadere nelle mani delle aziende produttrici di tabacco o intraprendenti uomini d'affari. Mi piacerebbe che tutto fosse gestito invece da uomini d'affari australiani incapaci, come ad esempio quelli del servizio postale Australia Post, che sembra avere tanto successo nel perdere clienti." ‘In termini generali, tra i dirigenti medici, i professori, i ricercatori, gli esperti della materia, posso dirvi che c'e’ un forte consenso a porre fine alla distribuzione monopolistica della cannabis, oggi in mano a criminali e funzionari corrotti. Ma i medici probabilmente hanno pareri diversi che rispecchiano quelli della popolazione." Per Wodak la sua proposta, se implementata, contribuirebbe ad una diminuzione del consumo di cannabis, cosi' come e' accaduto ad Amsterdam, dove la vendita e’ legale, ed a San Francisco. L'Australia Post sarebbe ideale per la distribuzione, spiega l’esperto, in quanto ha filiali diffuse in tutto il Paese e vi sarebbe un forte controllo sulla vendita. "Cio’ che dico e’ pro-cannabis, ma non e' anti-cannabis. Si tratta di ridurre il danno da cannabis, tra cui la forte corruzione della polizia’.

Nessun commento:

VERITA' per Stefano Cucchi, morto di carcere e la Rabbia della Gente.

Un appello per Rudra Bianzino

Bianzino

*****

Loading...

Don Quijote Marijuana,

Loading...

Canapa & Energia

Loading...

"Erba Libera"

Loading...

Gangia

Arrestateci tutti. Disobbedire per informare